AgriBottega dei Bambini

La bottega, i materiali, il progetto

Sono ormai rare le botteghe rimaste in città.
È proprio per questo che nasce Agribottega, un luogo che rievoca suggestioni di altri tempi, che si ispira alla tradizione e alla storia della cultura dell’uomo e del suo lavoro.
È uno spazio poliedrico, un laboratorio di creatività in cui sperimentare e reinventare il reale.
Un contenitore di fantasia in cui ricercare materiali preziosi.
Materiali mediatori di abilità, di tecniche espressive che alimentano percorsi interdisciplinari sempre diversi.

Cosa fanno i bambini in AgriBottega?

Reinterpretano le classiche esperienze manuali, della costruzione e della manipolazione in un’ottica di scambio di linguaggi; lasciano segni nello spazio e inventano un nuovo modo di pensare la realtà.
Assaggiano con gli occhi, ascoltano con la pelle, trasformano ed esplorano il mondo attraverso storie.

I Laboratori

Manipolare, costruire, sperimentare, emozionarsi

Esperienze coprogettate da un team di artisti ed esperti di infanzia.
Pensieri e idee nate dall’interdisciplinarità dei linguaggi e guidati da una pedagogia del fare.
Ogni laboratorio è un viaggio alla scoperta dell’arte, nelle sue infinite sfaccettature: la trasformazione, l’interpretazione, la meraviglia rende unica ogni scoperta.
Costruire, sperimentare, esplorare e apprendere sono alcune delle parole chiave, i quattro fil rouge delle esperienze proposte, le quattro aree in cui “lavorare”.
Laboratori, contenuti in grandi cassoni di legno, si spostano nello spazio, aprono e chiudono i battenti proprio come avviene nelle storie di avventura; sono esperienze in cui i bambini diventano i veri protagonisti.

 

Modalità di accesso e di partecipazione:
Prenotazione online entro 30 minuti dall’inizio del laboratorio sul sito di FICO Eataly 
Iscrizione in loco previa disponibilità di posti.

 

AGRIBOTTEGA dei BAMBINI
VIA PAOLO CANALI N°8 . 40127 BOLOGNA
tel. 051 0029255 . agribottega@cadiai.it