Neuropsichiatria infantile

Il servizio offre interventi psico-educativi, riabilitativi e di consulenza/supervisione a favore di minori con disabilità o psicopatologia afferenti all’Area di Neurospichiatria dell’Infanzia e Adolescenza (NPIA) del Dipartimento Salute Mentale (DSM).
Si articola per progetti personalizzati condivisi con la famiglia ed il dipartimento con l’obiettivo di creare ambiti educativi di integrazione sociale, sostenere le autonomie personali e lo sviluppo di capacità relazionali, acquisire e sviluppare competenze ed abilità.

Gli interventi previsti possono essere a carattere individuale e di gruppo svolte al domicilio o nell’ambiente di vita del bambino, presso sedi e ambulatori dedicati o in diretta integrazione con le proposte di socialità offerte dal territorio.
Sono previsti progetti di osservazione, di avvio all’autonomia e di inserimento lavorativo, di sviluppo di abilità sociali, di riabilitazione specifica (attività equestre, riabilitazione logopedia e fisioterapica), di sostegno alla domiciliarità, laboratori espressivi e soggiorni.

Il team di operatori si compone di educatori professionali, logopedisti, fisioterapisti, oss, maestri d’arte nonché di specialisti (medici, psicologi, fisiatri) per le attività di consulenza e supervisione.

Il servizio si svolge su tutti gli ambiti distrettuali della provincia di Bologna.

L’accesso è tramite il servizio pubblico.